musical originale in due tempi- Teatro dell'Osservanza 13 aprile 2018, ore 20,45

“ Non c'è rapimento senza maestri, senza qualcuno che sappia vedere nel seme la rosa”. Questa frase di Alessandro D'Avenia, tratta da “L'arte di essere fragili”, ha ispirato il titolo del nuovo musical che il gruppo teatrale dell'istituto Paolini-Cassiano ha presentato venerdì sera 13 aprile al Teatro dell'Osservanza.
Si tratta di un lavoro impegnativo sul tema della Bellezza, quella autentica  e profonda che va oltre l'apparenza, unica vera Bellezza che può  salvare il mondo come si chiedeva  Dostoevskij. Il musical liberamente ispirato alla favola de “La bella e la Bestia” ha visto in scena  una quarantina  di ragazzi fra attori e ballerini, oltre a una decina di orchestrali che, a parte qualche cover,  si sono esibiti su musiche e canzoni originali scritte appositamente. Altri ragazzi hanno partecipato alle scenografie e alla realizzazione di costumi, locandine, volantini, ecc...

Regia affidata ad Andrea Faccioli  con la collaborazione di Luca Tigrini, direzione orchestrale e corale di Chiara Campagnoni,  coreografie di Paola Ponti con la collaborazione di Eleonora Vacca.

personaggi e interpreti in ordine di apparizione :

Willy: Nicolò Ciarlariello

Maggie: Irene Di Meo

Jane: Martina Panieri

Lucy: Luisa Zaccherini

Steve: Elia Anfilocchi

Tom: Christian Santunione

Anne: Nesrine Bouhamdi

Isabel: Benedetta Arcolani

Sam:Lorenzo Petrillo

Vincent: Federico Pirazzoli

Moira: Meryem Ait

Susan: Giulia De Rosa

Gennaro: Davide Abbruzzese

Ingrid: Michela Amadori

Soterìa: Claudia Venturelli

Lucien: Luis Antonio Canettoli

Re della notte : Lorenzo Mauri

Padre di Isabel: Christian Santunione

Piccolo Principe: Mirco Bertozzi

Volpe: Sara Abbassi

Malvivente: Elia Anfilocchi

Poliziotto: Luca Tigrini

Passanti: Tutti

Musicisti:   tastiera: Chiara Campagnoni, Luis Antonio Canettoli ;  chitarre: Elia Fabbri, Riccardo Foschi, Elia Zappata; basso: Filippo Medici;  flauto: Chiara Campagnoni; oboe: Luigi Bonomo; batteria: Andrea Bartoli

Coristi:  Simone Caradossi, Asia Casamenti, Lisa Cattapan, Chiara Castellari, Somia Dahbi, Martina Galassi, Maria Gargallo,  Argetime Jusufi, Lorenzo Mauri, Rita Nanni, Noemi Perfetto, Sara Petroni Granata, Eugenia Qiriako, Francesca Rignanese, Nicole Tabanelli , Anna Rebecca Zaccherini e le voci dei musicisti e degli attori .

Ballerini: Sara Abbassi, Alina Ailoaei,  Mirco  Bertozzi, Irene Di Meo, Elisa Conti, Valery Garbinato, Alexandra Gherghel, Giulia Maccaferri, Giulia Robustelli,  Iryna  Ilchyshyna, Andrea Zaccaria

arrangiamenti, direzione corale e orchestrale :  Chiara Campagnoni

canzoni e musiche originali: Chiara Campagnoni, Patrizia Troncossi

coreografie:  Paola Ponti  con la collaborazione di Eleonora Vacca

costumi: Andrea Zaccaria con la collaborazione di Irene Di Meo

arredo di scena :  Allievi ed educatori del Laboratorio Inclusione del Cassiano

trucco: Martina Covino, Giulia De Martinis, Asia Montalbano

audio:  “Moro Service”  di  Mattia Morotti

luci:  Enrico Salaroli con la collaborazione di Pasquale Tortorella

ricerca immagini: Patrizia Troncossi

videoproiezioni :  Stefano Fini

assistente di palco:  Alessio Guidotti

aiuto montaggio e smontaggio: Giampaolo Montefiori

grafica locandine, biglietti :  Alice Carapia

vendita biglietti:   Alessio Guidotti, Chiara Castellari,  Assunta  Letizia, Milena Suzzi.

programma di sala:  Sara Astolfi 

referente progetto: Monica Tassoni

foto: Marco Panieri  (  P.M.V.C. Lavori edili )

riprese video: Alessandro e Marco Mengoli

 

                            Scritto da: Patrizia Troncossi

                            Diretto da : Andrea Faccioli

                            Aiuto Regia :  Luca Tigrini